CARTA GEOLOGICA E DATI GEOTERMICI

Questa mappa permette la visualizzazione dei dati termici del terreno relativi a test GRT (Ground Response Test) realizzati sul territorio nazionale. La base cartografica è la carta geologica d’italia alla scala 1:100.000, informatizzata ed interrogabile, cosi come riportata sul portale del servizio geologico d’italia – ISPRA.

Una prova GRT consiste nella misurazione i seguenti tre parametri: temperatura media del terreno indisturbato, conducibilità termica media del suolo, resistenza termica media della sonda

Il test viene effettuato direttamente sul campo con un’apparecchiatura portatile, realizzata ad hoc per testare le sonde geotermiche. Un fluido termovettore (generalmente acqua) viene riscaldato dalla resistenza elettrica della macchina e fatto circolare nella sonda, a portata costante, trasferendo calore al terreno. La potenza termica trasferita viene mantenuta costante durante tutta la prova (almeno 72 ore) misurando le temperature in ingresso e in uscita dalla sonda.

La prova costituisce un fondamentale strumento per il dimensionamento del campo sonde attraverso l’uso di strumenti di calcolo software specifici.
Il test può essere applicato anche a sonde già installate per verificarne il funzionamento, la corretta posa e testarne l’effettiva resa.

VAI ALLA MAPPA