PERICOLOSITA’ SISMICA DI RIFERIMENTO A PASSO 0,05 GRADI

Il sito dell’Istituto Nazionale di Vulcanologia mette a disposizione i dati relativi ai valori di pericolosità sismica.

I valori puntuali di pericolosità sismica sono espressi in termini di accelerazione massima del suolo (ag = frazione della accelerazione di gravità) con probabilità di eccedenza del 10% in 50 anni, riferita a suoli rigidi (Vs30>800 m\s, ovvero cat.A, punto 3.2.1 del D.M. 14.09.2005).

I valori di ag reppresentati in questo strato informativo sono stati calcolati su una griglia con passo 0.05 gradi, secondo il dettato dellOrdinanza, per un totale di 16.921 punti. Per ciascun punto vengono forniti i valori standard di ag (50mo percentile) e le misure delle incertezze espresse in termini di 16mo e 84mo percentile.

Non vengono forniti per ora i punti che ricadono sul territorio di alcune isole:Alicudi, Filicudi, Panarea, Pantelleria, isole Pelagie, Sardegna, Stromboli, Ustica (Gruppo di Lavoro MPS (2004). Redazione della mappa di pericolosità sismica prevista dall’Ordinanza PCM 3274 del 20 marzo 2003. Rapporto Conclusivo per il Dipartimento della Protezione Civile, INGV, Milano-Roma, aprile 2004, 65 pp. + 5 appendici).

VAI ALLA MAPPA

Responsabile della risorsa:
Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Geoportale nazionale